Capesante accompagnate da una crema di piselli e yogurt al profumo di menta, insalatina di rucola e sabbia al limone. Un piatto primaverile, gustoso e leggero. Ideale per un pranzetto gourmet o per una cena al fresco.

INGREDIENTI per 2 pax:

  • 6 capesante
  • 200 g di piselli
  • 100 g di yogurt greco light
  • 1 mazzetto di rucola
  • 2 cc di pan grattato
  • 1 limone bio
  • 1 noce di burro
  • menta fresca
  • 1 spicchio di aglio
  • olio evo qb
  • pepe nero qb
  • sale qb

 

PROCEDIMENTO:

Rimuovete le capesante dalla conchiglia, staccate il caviale e lavatele con acqua fredda, facendo attenzione a pulirle bene dall’eventuale sabbia. Asciugatele con l’aiuto di carta da cucina.

Prendete i piselli, lasciandone qualcuno crudo da parte. Cuocete i piselli per qualche minuto in acqua bollente, giusto il tempo di ammorbidirli. Io ho utilizzato quelli freschi ma vanno bene anche quelli congelati, dovrete solamente lasciarli cuocere per qualche minuto aggiuntivo.

IMG_6427ok.png

Scolateli e versateli in un recipiente per minipimer. Aggiungete un filo di olio d’oliva, qualche fogliolina di menta, una spolverata di sale, pepe e un goccio di acqua di cottura. Frullate il tutto fino ad ottenere una crema liscia ed un pochio densa. Aggiungete lo yogurt e mescolate il tutto con un cucchiaio. Assaggiate e regolate di sale, se necessario.

Mettete ora a cuocere nell’acqua anche i piselli che avete tenuto da parte, solo qualche secondo. Scolateli e versateli subito in una ciotola colma di ghiaccio e acqua fredda – servirà a fermare la cottura e mantenere il colore verde vivace.

IMG_6432ok.png

Scaldate una padella sul fuoco con una noce di burro. Quando la pentola sarà ben calda, aggiungete le capesante che farete dorare in entrambi i lati per 2 minuti. A fine cottura, salate e pepate.

Nel frattempo, preparate la sabbia la limone. Mettete un filo di olio in una padella con uno spicchio di aglio in camicia. Fate rosolare per 1 minuto, rimuovete l’aglio e aggiungete il pan grattato. Lasciatelo sul fuoco, mescolando di tanto in tanto, fin quando non si sarà leggermente dorato. Aggiungete una presa di sale e la scorza grattuggiata di 1/3 di limone.

IMG_6428ok.png

Mettete ora un mazzetto di rucola in una ciotola, condite con sale, un filo di olio e una spruzzata di succo di limone.

IMG_6425ok

Potete ora impiattare, adagiando su un piatto in ordine la crema, la rucola, le capesante e infine un pochino di pan grattato tostato.

2 risposte a "CAPESANTE CON CREMA DI PISELLI E YOGURT"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...