Un piatto delizioso dall’intenso profumo di mare in cui delicate capesante si fondono in un risotto cremosissimo, impreziosito dalla stracciatella di Andria e qualche croccante chips di cavolo nero.

INGREDIENTI per 2 pax:

  • 6 capesante fresche
  • 70 g di stracciatella di burrata di Andria
  • 160 g di riso carnaroli
  • 4 foglie di cavolo nero
  • brodo vegetale
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 scalogno
  • 1 noce di burro
  • sale qb
  • olio evo qb

 

PROCEDIMENTO:

Pulite le capesante e staccatele delicatamente dal guscio, facendo attenzione a non romperle e rimuovere totalmente il muscolo. Separate i coralli e teneteli da parte. Utilizzeremo anche quest’ultimi per dare una sferzata di sapore di mare al nostro risotto.

In un pentolino, mettere a scaldare il brodo vegetale.

IMG_0565

Nel frattempo, tritate finemente lo scalogno e riponetelo in una casseruola insieme ad un filo di olio. Fate soffriggere per qualche minuto. Versate poi il riso e fatelo tostare per 2-3 minuti, girando di tanto in tanto. Sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco e lasciate evaporare. 

Aggiungete poi uno o due mestoli del brodo vegetale e proseguite la cottura a fiamma bassa, bagnando di tanto in tanto con il brodo caldo. 

Frullate i coralli di capesante insieme ad un filo di olio, fino a ridurre in polpa cremosa. Aggiungere la nostra polpa al risotto e mescolate con cura. Completate con una presa di sale marino e assaggiate.

IMG_0568ok

Nel frattempo, in un padellino caldo, fate rosolare le capesante con 1 noce di burro e un goccio di olio. Dovranno cuocere 90 secondi per lato – per una doratura ottimale giratele solamente 1 volta. Una volta pronte, riponetele su un foglio di carta assorbente per rimuovere il grasso in eccesso.

Una volta pronto anche il risotto, togliere la casseruola dal fuoco e mantecate il riso con la stracciatella.

Servite il risotto su un piatto piano, adagiate al centro le capesante e riponetevi sopra le chips di cavolo nero. Completate con un filo di olio extra vergine di oliva.

Preparazione delle chips di cavolo nero:

Per la preparazione delle chips di cavolo nero, accendete il forno a 130 gradi.

IMG_0563

Lavate e asciugate bene le foglie di cavolo. Con l’aiuto di un coltello, rimuovete il gambo centrale dalle foglie. Riponete le foglie su una teglia, aggiungete una spolverata di sale e un filo di olio. Mescolate il tutto e infornate per 8 minuti.

IMG_0569ok

Trascorso il tempo indicato, rimuovetele subito dal forno e tenetele da parte. Saranno super crispy!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...