Un risotto cremosissmo che vede protagonista il pistacchio di Bronte. Un ingrediente speciale, arrivato direttamente dalla Sicilia grazie alla mia preziosa amica Laura. Ho cercato di esaltarne il più possibile il suo sapore unico e, la scelta di abbinarlo al profumo di mare delle vongole, ha reso il piatto ancora più delizioso.

INGREDIENTI per 2 pax:

  • 200 g di pistacchi di Bronte al naturale
  • 320 g di riso carnaroli
  • 1 kg di vongole veraci
  • mezza cipolla bianca
  • brodo vegetale
  • 1 noce di burro
  • finocchietto fresco
  • pepe nero qb
  • sale qb
  • olio evo qb

 

PROCEDIMENTO:

Il primo step è quello di preparare una coloratissima pasta di pistacchi. In un pentolino, fatte sbollentare i pistacchi per circa 1 minuto e mezzo. Scolateli e lavateli subito sotto l’acqua fredda.

IMG_6109ok

Procedete poi a spellare i pistacchi uno ad uno. E’ un lavoretto un pò noioso, ma ne varrà la pena.

IMG_6110ok.png

Versate ora i pistacchi in un mixer, aggiungete un filo di olio, aggiungete un goccio di acqua calda e frullate il tutto. La vostra pasta al pistacchio è pronta!

pistacchio.png

Prendete una pentola, versatevi un filo di olio e mettete sul fuoco. Aggiungete le vongole e coprite con un coperchio. Lasciate cuocere finché non si saranno aperte, poi rimuovete subito dai fornelli. Sgusciate le vongole, tenendone da parte qualcuna per guarnire il piatto.

In una casseruola, fate soffriggere la cipolla tritata finemente con un filo di olio. Aggiungete poi il riso e fate tostare per qualche minuto. Versate un mestolo o due del liquido delle vongole e proseguite a fiamma bassa, idratando il riso di tanto in tanto con tutto il preziosissimo succo. Proseguite poi lo stesso passaggio con il brodo vegetale. Assaggiate e regolate di sale, se necessario.

A cottura quasi ultimata, aggiungete la pasta di pistacchi, mantecate il tutto e completate con le vongole sgusciate.

Terminata la cottura, rimuovete la casseruola dal fuoco e mantecate il riso con una noce di burro. Lasciare riposare per almeno 3 minuti prima di servire, così da rendere il vostro risotto ancora più cremoso.

IMG_6092ok.png

Impiattate il risotto, adagiatevi sopra qualche vongola con il guscio, del finocchietto e qualche pistacchio tagliato a metà.

2 risposte a "RISOTTO AL PISTACCHIO DI BRONTE E VONGOLE"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...